31 dicembre 2010

Festeggiamo con un post esageratamente lungo!

Dato che oggi è il 31 di dicembre, da buona blogger, potrei scrivere un post con tutte le cose che mi sono successe quest'anno, ma sarebbe un post terribilmente breve, visto che i fatti salienti di questo 2010 sono stati essenzialmente due: uno bello ed uno orribile!
Di bello c'è stato il lavoro,si certo chiamarlo lavoro pare eccessivo pure a me, però mi riempie le giornate, mi tiene occupata e mi permette di guadagnare qualcosa, e quindi si, sempre meglio che star stesa sul letto a grattarmi l'ombellico e a piangere sulle mie disgrazie!!!

Di brutto invece c'è stata la malattia di mio padre, un tumore raro a cui i medici non sanno dare spiegazione, e che soprattutto non sanno come curare...una cosa talmente brutta da oscurare in un unico, impercettibile battito di ciglia quel po di buono che il "lavoro" mi aveva regalato!!

Oppure, sempre da buona blogger, potrei scrivere un post sul "cosa vorrei" dal nuovo anno, ma sarebbe un post noioso perchè pieno di cose dette e ridette e che tra l'altro sono in grado di sintetizzare come segue

Caro anno nuovo ti prego,

- fammi perdere quei 40, 50 chili una volta per tutte che tengo l'urgenza di andare a fare un po di shopping spensierata;
- fammi essere sempre piu economicamente autonoma;
- fammi trovare un uomo che mi ami alla follia, che mi dica ogni giorno che sono bellissima e insostituibile e che eviti alle mie povere ovaie una precoce putrefazione;

Ma non sono una buona blogger e quindi non scriverò nessuno di questi post, perchè ho deciso di chiudere l'anno ridandovi quello che voi, cari amici miei, ma credo sia piu corretto dire cari internauti miei, avete dato a me : le chiavi di ricerca!!!

Le cose, dall'anno scorso, non sono cambiate poi tanto, diciamo giusto un po peggiorate; L'80% delle chiavi di ricerca riguardano il sesso e ciò francamente non me lo spiego: come si puo, cercando sesso finire sul mio blog? Che ormai lo sanno tutti che ho così tanto muschio sulle ovaie da poterci fare tranquillamente un bel presepe in pianta stabile?! Mah!

Leggendo pagine e pagine di parole chiave ho capito che la donna grassa piace molto tra le lenzuola, ma anche in bagno, in treno, sul terrazzo, all'aperto, al chiuso, in auto, in moto, svestita o vestita di latex, mentre cucina, mangia, stira e fa la polvere!!
Molto in voga anche cani, scimmie e soprattutto cavalli (spero tanto che il wwf vi trovi e vi uccida), per non parlare poi di nipoti che sognano notti calde con nonne porcelle e zie svergognate e di cognati e cognate che non vedono l'ora di unirsi in un unico afflato alla faccia dei rispettivi coniugi!!

Insomma al 80 % sembra di stare in un bordello, leggendo il restante 20% sembra invece di stare in un lazzaretto: tante domande e tanti dubbi sulla tiroide e la tiroidectomia che quasi quasi mi fanno venire qualche dubbio pure a me che ho gia dato!!!

Tra le piu ricercate resatano comunque frasi del genere :

sono grassa e mi prendono in giro
sono grassa come mi vesto
frasi spiritose o offensive per gente e grassa

e quella che piu di tutte mi fa strippare i neuroni:

Ho conosciuto un ragazzo bellissimo, bravissimo, simpaticissimo in una chat ma lui non sa che sono grassa!!!

Per favore ragazze mie, non vi intrappolate in queste situazioni che tanto non se ne esce quasi mai vive!!! Non iniziatele proprio questo tipo di conversazioni! Non vi fate illusioni! E soprattutto siate sincere, probabilmente vi
beccherete un "non sei grassa, sei un armadio a quattro ante" (me lo hanno detto davvero) ma sempre meglio che ritrovarsi con un cuore tutto spappolato!!!

Detto cio, devo dire che esiste una grande varietà di gente, quasi tutta sgrammaticata a livelli potenti!!

Ci sono quelli che si pongono serie domande sulla vita:

meglio grasso o calvo? ....mah, dipende!
perchè il ragazzo non le piace la ragazza grassa?
io sono grassa qualcuno mi amerà mai?
ma la gente grassa si puo mettere a cavallo ...penso ci sia un limite, se no povero cavallo daaii!!
una donna obesa può piacere ad un uomo? ...raramente
cosa succede se si dorme con il reggiseno? ...ti si blocca la circolazione e ti divenatano le tette nere
la gente grassa si può vedere il pisello ...dipende dal volume della panza
la cena ti è rimasta sullo stomaco? ...probabilmente mi rimarrà
per quanto si può tenere la pipì nei ragazzi blog? ....eh????
sai mica come aprire attività merceria ...se lo sapessi non lo verrei di certo a dire a te!!
oggi mi opero al tunnel carpale sono coperta al lavoro?
come cambio la manica con la flebo
cosa succede quando scrocchio le dita? ...crac?
se sono troppo grassa e ho 10 anni che faccio...chiedi consiglio a google
un ragazzo grasso sta meglio di una ragazza grassa ...non piu di tanto!
una donna grassa ha le tette grosse?...non necessariamente
dove è il cervello ?....altrove, non di certo qui, qui non ce ne è neanche a pagare!!
www.meglio pelato o col parruchino opinioni...adoro quelli che fanno le ricerche mettendo www. e comunque meglio pelato!!
a gabicce mare si possono tirare i petardi...guarda non so!

Ci sono quelli che dicono sacrosante verità:

la vita e una cosa a prescindere
arcuri sembra una befana
la vita da gran signora di silvia toffanin
sei grasso niente lavoro
una vita senza ricerca non è degna d'esser vissuta.
l'amore è paziente
sono disgustato dalle scene che voi umani non potete nemmeno immaginare
se sei grassa la gente ti guarda
il tempo non cambia le cose, alzare il culo e fare qualcosa le cambia
e fu sera e fu mattina ed io ancora ad aspettare

E quelli a cui piacciono gli indovinelli:

se da vivo un uomo pesa 40 chili quanto pesa da morto?... la butto li, 40 chili? e poi sempre meno?
indovinello una botte vuota pesa 10 chili piena invece ne pesa 5 ma piena di cosa?.....Ci penso e te lo dico!
indovinello cosa fa una donna paffutella sulla spiaggia?...si impana?
indovinello - femmene e femmene nun 'a ponno fa'...eh? che hai detto?

Gli inevitabili drammi del grasso:

disturbi alimentari:mangiare con l'imbuto...piu o meno...
in 6 mesi ho perso 30 kg con dieta 1400 calorie...brava!!
la mia morosa è ingrassata e non la sollevo più...un po di palestra?
non mi sento amata sono una delusione tutti mi prendono in giro perchè sono grassa
quando sono nervoso ho non ho niente da fare mi metto a mangiare mi potete dire come posso dimagrire...e tu, proprio a me lo vieni a dire?
grassa che rotola...yu uuuuuu!!
sono ricca ma non riesco a trovare un'uomo perche sono molto grassa aiuto...guarda il lato positivo della faccenda: sei ricca!!
le pillole che bruciano forte e non riprendi peso...le diavolina?
peso di piu della mia ragazza e sul letto la trascino verso di me perche...
come dimagrire in 10 giorni 10chili con un tubicino dentro il naso...se lo scopri dimmelo, che ne ho due di buchi al naso, così faccio 20 chili in 20 giorni
perdere 10 chili in 20 giorni...segandoti una gamba?
pensieri da grassa...eh, sono davvero tanti...


Ci sono quelli che cercano cose piccanti:

una grassona tutto pepe...aaah pepe..nun m c fa pnzà!
cerco una bella ragazza che gli piaccia fare giochini con cacca e pipì in bocca molto sexy...va bene che de gustibus non discutibus (o sacc ch nun s disc accusì) però qui si esagera
la befana con le mutande aperte fra le ganbe... ma non era, con le calze rotte e la cuffia alla romana? Vabbè, comunque sempre viva viva la befana
sono brutta grassa e vergine cerco sesso...e cosa vuoi di piu dalla vita? Un lucano?...mi sa di si!
donne che attaccano al letto gli uomini e dopo gli tolgono le mutande...olèèèèèè
uomini nudi definitivamente
vedove focose
immaggini scostumate glitter...effettivamente i glitter stanno bene ovunque
andiamo in infermeria il dottore ti deve visitare racconti erotici
ho fatto vedere la fessa al mio ragazzo...doppio olèèèèèè
sto guardando troppi video hard
ho visto video porno ma mi vergogno a confessarmi...guarda che o ti confessi o brucerai all'inferno!!
racconti erotici "seduta sulla tazza "
racconti erotici "una fessurina "
cerco video gratis come fa sesso la mucca...estremamente estremo questo qui...
immagini di donne obese in latex...ne ho un paio col domopack, ti vanno bene lo stesso?
racconti erotici "zinnette"....a qualcuno piacciono piccole!!
umiliata mi sono fatta la pipi' sotto (racconti erotici)

E poi ci sono quelli che semplicemente dicono la loro:

claudio lippi è morto...no veramente l'ho visto ieri in tv e stava bene, mo non so...
culo con maionese...sicuro non fosse tonno e maionese?
elettrodi capezzoli sofferenza.....bzzzzz bzzzzz ahi ahi
foto di un barattolo di nutella simpatico...tutti i barattoli di nutella sono simpatici!!
mi piace essere cornuto...contento tu...
mi piace essere grasso...vedi sopra...
voglio trovare una ragazza grassa 120kg...buongustaio...
donna con pezzo di legno...in che senso?
faretti dei reggiseni...funzionano a pile?
l'infermiere è ancora visto come il caritatevole tuttofare...magari fossero caritatevoli...
marilyn manson in bagno...pauraaaa!!!
www io voglia un donna sorda grassa brutta.it...segnalo subito il sito a tutti i miei amici...
cercare di fare pipì nel sogno e non riuscirci
le conseguenze di un brutto scherzo con lassativo...ma no dai ragà, che scherzi di merda!
non riesco a farmi piacere una ragazza grassa...guarda che mica ti deve piacere per forza!
odio la gente grassa...mi sa che sei in buona compagnia!
sono brutta e grassa ma vorrei fidanzarmi con un ragazzo bello...you are the number one!
un giorno uscirà il libro dei film che mi faccio...io ci potrei fare un intera enciclopedia!
come dire ad un collega che deve fare la pipì dentro il water...
allungare le tette esercizi video...ma no poi ti diventano come due caciocavalli!!
attrici che pesano chili...quanti?Sedicenti?
pesce mutanda...questo non lo conosce nemmeno Piero Angela
sono obeso e me ne vanto...beato te
infermiera dice giu gli slip supposta...poteva andarti peggio con un clistere!!
mi scappa da pisciare ma il bagno e occupato...stringi stringi
piedi di donna brutti con calli e cipolle...se vuoi ci sono i miei
provolone con i bigodini...???
fantasma delle 7 mutande
fondotinta sui piedi...chess è propr na bella pnzat
no no no no...il marsupio si si si
consigli per andatura entrata in chiesa della sposa
femmine con reggiseno come sfondo pici...piccoli segni che distinguono l'uomo di classe
sono grassa come un'oca e non so più cosa sia un parrucchiere, ma sono felice. immensamente felice!....10+
tiroide i miss u...mi tu
www.vitagrassa.it...eheh non sono ancora diventata un sito!
bacio issimo, coffee and nutella...dolce dolce
potrei non fare mai più a meno di te. splinder....legarsi cosi a splinder francamente mi pare eccessivo
regalare banconote appese all'albero di natale...un addobbo sobrio, non c'è che dire!
dai cippa lippa....non prendertela,ora tocca ad altre..ok
spero che ti sei alzata con il sorriso e che tu possa mantenerlo per tutto il giorno...che caro..
cerco ragazza grassa per matrimonio con foto...ma tu come sei? La tieni la foto?
elefanti che cacano...oceani immensi!
gli scemi che stanno vicino a me...sempre troppi
immmagini relative a ragazza robusta ma felice
infermieri di anestesia figura che va scomparendo
ma vaffanculo te e tutto l'ospedale
nel cuore di una donna grassa...tanta roba
non sto scherzando...neanche io
ragazza grassa disperata di fare pipi....stringi pure tuuuu
sono una minchiona...siamo in due..
sto incazzata...vedi sopra
il pene allungabile...tipo molla, dici?
la donna piu obesa che batte le ginocchia...clap clap clap...


Ma per quest'anno le vincitrici del concorso, le migliori chiavi di ricerca sonooo:





i pantaloni della tuta evidenziano il pacco

la michia me pesa nu chilu

stupida cicciona si infila a forza 100 supposte

ragazza con tette pasquali

secondo voi e' giusto che mia madre mi metta ogni sera la supposta?   

parrucchino per parti intime

celentano la shate mi cantare

solitamente me lo tocco da sopra le mutande

mi sono messa due dita nel culo come volevi tu

mutande con striscia di merda

forza mangiate che devoandare su fb




E con questo, saluto tutti con un caloroso abbraccio e se non schiatto durante il cenone o nelle ore immediatamente succiessive ci si sente nel 2011!!!


veryfatgirl

Festeggiamo con un post esageratamente lungo!

Dato che oggi è il 31 di dicembre, da buona blogger, potrei scrivere un post con tutte le cose che mi sono successe quest'anno, ma sarebbe un post terribilmente breve, visto che i fatti salienti di questo 2010 sono stati
essenzialmente due: uno bello ed uno orribile!
Di bello c'è stato il lavoro,si certo chiamarlo lavoro pare eccessivo pure a me, però mi riempie le giornate, mi tiene occupata e mi permette di guadagnare qualcosa, e quindi si, sempre meglio che star stesa sul letto a grattarmi l'ombellico e a piangere sulle mie disgrazie!!!

Di brutto invece c'è stata la malattia di mio padre, un tumore raro a cui i medici non sanno dare spiegazione, e che soprattutto non sanno come curare...una cosa talmente brutta da oscurare in un unico, impercettibile battito di ciglia quel po di buono che il "lavoro" mi aveva regalato!!

Oppure, sempre da buona blogger, potrei scrivere un post sul "cosa vorrei" dal nuovo anno, ma sarebbe un post noioso perchè pieno di cose dette e ridette e che tra l'altro sono in grado di sintetizzare come segue

Caro anno nuovo ti prego,

- fammi perdere quei 40, 50 chili una volta per tutte che tengo l'urgenza di andare a fare un po di shopping spensierata;
- fammi essere sempre piu economicamente autonoma;
- fammi trovare un uomo che mi ami alla follia, che mi dica ogni giorno che sono bellissima e insostituibile e che eviti alle mie povere ovaie una precoce putrefazione;

Ma non sono una buona blogger e quindi non scriverò nessuno di questi post, perchè ho deciso di chiudere l'anno ridandovi quello che voi, cari amici miei, ma credo sia piu corretto dire cari internauti miei, avete dato a me : le chiavi di ricerca!!!

Le cose, dall'anno scorso, non sono cambiate poi tanto, diciamo giusto un po peggiorate; L'80% delle chiavi di ricerca riguardano il sesso e ciò francamente non me lo spiego: come si puo, cercando sesso finire sul mio blog? Che ormai lo sanno tutti che ho così tanto muschio sulle ovaie da poterci fare tranquillamente un bel presepe in pianta stabile?! Mah!

Leggendo pagine e pagine di parole chiave ho capito che la donna grassa piace molto tra le lenzuola, ma anche in bagno, in treno, sul terrazzo, all'aperto, al chiuso, in auto, in moto, svestita o vestita di latex, mentre cucina, mangia, stira e fa la polvere!!
Molto in voga anche cani, scimmie e soprattutto cavalli (spero tanto che il wwf vi trovi e vi uccida), per non parlare poi di nipoti che sognano notti calde con nonne porcelle e zie svergognate e di cognati e cognate che non vedono l'ora di unirsi in un unico afflato alla faccia dei rispettivi coniugi!!

Insomma al 80 % sembra di stare in un bordello, leggendo il restante 20% sembra invece di stare in un lazzaretto: tante domande e tanti dubbi sulla tiroide e la tiroidectomia che quasi quasi mi fanno venire qualche dubbio pure a me che ho gia dato!!!

Tra le piu ricercate resatano comunque frasi del genere :

sono grassa e mi prendono in giro
sono grassa come mi vesto
frasi spiritose o offensive per gente e grassa

e quella che piu di tutte mi fa strippare i neuroni:

Ho conosciuto un ragazzo bellissimo, bravissimo, simpaticissimo in una chat ma lui non sa che sono grassa!!!

Per favore ragazze mie, non vi intrappolate in queste situazioni che tanto non se ne esce quasi mai vive!!! Non iniziatele proprio questo tipo di conversazioni! Non vi fate illusioni! E soprattutto siate sincere, probabilmente vi
beccherete un "non sei grassa, sei un armadio a quattro ante" (me lo hanno detto davvero) ma sempre meglio che ritrovarsi con un cuore tutto spappolato!!!

Detto cio, devo dire che esiste una grande varietà di gente, quasi tutta sgrammaticata a livelli potenti!!

Ci sono quelli che si pongono serie domande sulla vita:

meglio grasso o calvo? ....mah, dipende!
perchè il ragazzo non le piace la ragazza grassa?
io sono grassa qualcuno mi amerà mai?
ma la gente grassa si puo mettere a cavallo ...penso ci sia un limite, se no povero cavallo daaii!!
una donna obesa può piacere ad un uomo? ...raramente
cosa succede se si dorme con il reggiseno? ...ti si blocca la circolazione e ti divenatano le tette nere
la gente grassa si può vedere il pisello ...dipende dal volume della panza
la cena ti è rimasta sullo stomaco? ...probabilmente mi rimarrà
per quanto si può tenere la pipì nei ragazzi blog? ....eh????
sai mica come aprire attività merceria ...se lo sapessi non lo verrei di certo a dire a te!!
oggi mi opero al tunnel carpale sono coperta al lavoro?
come cambio la manica con la flebo
cosa succede quando scrocchio le dita? ...crac?
se sono troppo grassa e ho 10 anni che faccio...chiedi consiglio a google
un ragazzo grasso sta meglio di una ragazza grassa ...non piu di tanto!
una donna grassa ha le tette grosse?...non necessariamente
dove è il cervello ?....altrove, non di certo qui, qui non ce ne è neanche a pagare!!
www.meglio pelato o col parruchino opinioni...adoro quelli che fanno le ricerche mettendo www. e comunque meglio pelato!!
a gabicce mare si possono tirare i petardi...guarda non so!

Ci sono quelli che dicono sacrosante verità:

la vita e una cosa a prescindere
arcuri sembra una befana
la vita da gran signora di silvia toffanin
sei grasso niente lavoro
una vita senza ricerca non è degna d'esser vissuta.
l'amore è paziente
sono disgustato dalle scene che voi umani non potete nemmeno immaginare
se sei grassa la gente ti guarda
il tempo non cambia le cose, alzare il culo e fare qualcosa le cambia
e fu sera e fu mattina ed io ancora ad aspettare

E quelli a cui piacciono gli indovinelli:

se da vivo un uomo pesa 40 chili quanto pesa da morto?... la butto li, 40 chili? e poi sempre meno?
indovinello una botte vuota pesa 10 chili piena invece ne pesa 5 ma piena di cosa?.....Ci penso e te lo dico!
indovinello cosa fa una donna paffutella sulla spiaggia?...si impana?
indovinello - femmene e femmene nun 'a ponno fa'...eh? che hai detto?

Gli inevitabili drammi del grasso:

disturbi alimentari:mangiare con l'imbuto...piu o meno...
in 6 mesi ho perso 30 kg con dieta 1400 calorie...brava!!
la mia morosa è ingrassata e non la sollevo più...un po di palestra?
non mi sento amata sono una delusione tutti mi prendono in giro perchè sono grassa
quando sono nervoso ho non ho niente da fare mi metto a mangiare mi potete dire come posso dimagrire...e tu, proprio a me lo vieni a dire?
grassa che rotola...yu uuuuuu!!
sono ricca ma non riesco a trovare un'uomo perche sono molto grassa aiuto...guarda il lato positivo della faccenda: sei ricca!!
le pillole che bruciano forte e non riprendi peso...le diavolina?
peso di piu della mia ragazza e sul letto la trascino verso di me perche...
come dimagrire in 10 giorni 10chili con un tubicino dentro il naso...se lo scopri dimmelo, che ne ho due di buchi al naso, così faccio 20 chili in 20 giorni
perdere 10 chili in 20 giorni...segandoti una gamba?
pensieri da grassa...eh, sono davvero tanti...


Ci sono quelli che cercano cose piccanti:

una grassona tutto pepe...aaah pepe..nun m c fa pnzà!
cerco una bella ragazza che gli piaccia fare giochini con cacca e pipì in bocca molto sexy...va bene che de gustibus non discutibus (o sacc ch nun s disc accusì) però qui si esagera
la befana con le mutande aperte fra le ganbe... ma non era, con le calze rotte e la cuffia alla romana? Vabbè, comunque sempre viva viva la befana
sono brutta grassa e vergine cerco sesso...e cosa vuoi di piu dalla vita? Un lucano?...mi sa di si!
donne che attaccano al letto gli uomini e dopo gli tolgono le mutande...olèèèèèè
uomini nudi definitivamente
vedove focose
immaggini scostumate glitter...effettivamente i glitter stanno bene ovunque
andiamo in infermeria il dottore ti deve visitare racconti erotici
ho fatto vedere la fessa al mio ragazzo...doppio olèèèèèè
sto guardando troppi video hard
ho visto video porno ma mi vergogno a confessarmi...guarda che o ti confessi o brucerai all'inferno!!
racconti erotici "seduta sulla tazza "
racconti erotici "una fessurina "
cerco video gratis come fa sesso la mucca...estremamente estremo questo qui...
immagini di donne obese in latex...ne ho un paio col domopack, ti vanno bene lo stesso?
racconti erotici "zinnette"....a qualcuno piacciono piccole!!
umiliata mi sono fatta la pipi' sotto (racconti erotici)

E poi ci sono quelli che semplicemente dicono la loro:

claudio lippi è morto...no veramente l'ho visto ieri in tv e stava bene, mo non so...
culo con maionese...sicuro non fosse tonno e maionese?
elettrodi capezzoli sofferenza.....bzzzzz bzzzzz ahi ahi
foto di un barattolo di nutella simpatico...tutti i barattoli di nutella sono simpatici!!
mi piace essere cornuto...contento tu...
mi piace essere grasso...vedi sopra...
voglio trovare una ragazza grassa 120kg...buongustaio...
donna con pezzo di legno...in che senso?
faretti dei reggiseni...funzionano a pile?
l'infermiere è ancora visto come il caritatevole tuttofare...magari fossero caritatevoli...
marilyn manson in bagno...pauraaaa!!!
www io voglia un donna sorda grassa brutta.it...segnalo subito il sito a tutti i miei amici...
cercare di fare pipì nel sogno e non riuscirci
le conseguenze di un brutto scherzo con lassativo...ma no dai ragà, che scherzi di merda!
non riesco a farmi piacere una ragazza grassa...guarda che mica ti deve piacere per forza!
odio la gente grassa...mi sa che sei in buona compagnia!
sono brutta e grassa ma vorrei fidanzarmi con un ragazzo bello...you are the number one!
un giorno uscirà il libro dei film che mi faccio...io ci potrei fare un intera enciclopedia!
come dire ad un collega che deve fare la pipì dentro il water...
allungare le tette esercizi video...ma no poi ti diventano come due caciocavalli!!
attrici che pesano chili...quanti?Sedicenti?
pesce mutanda...questo non lo conosce nemmeno Piero Angela
sono obeso e me ne vanto...beato te
infermiera dice giu gli slip supposta...poteva andarti peggio con un clistere!!
mi scappa da pisciare ma il bagno e occupato...stringi stringi
piedi di donna brutti con calli e cipolle...se vuoi ci sono i miei
provolone con i bigodini...???
fantasma delle 7 mutande
fondotinta sui piedi...chess è propr na bella pnzat
no no no no...il marsupio si si si
consigli per andatura entrata in chiesa della sposa
femmine con reggiseno come sfondo pici...piccoli segni che distinguono l'uomo di classe
sono grassa come un'oca e non so più cosa sia un parrucchiere, ma sono felice. immensamente felice!....10+
tiroide i miss u...mi tu
www.vitagrassa.it...eheh non sono ancora diventata un sito!
bacio issimo, coffee and nutella...dolce dolce
potrei non fare mai più a meno di te. splinder....legarsi cosi a splinder francamente mi pare eccessivo
regalare banconote appese all'albero di natale...un addobbo sobrio, non c'è che dire!
dai cippa lippa....non prendertela,ora tocca ad altre..ok
spero che ti sei alzata con il sorriso e che tu possa mantenerlo per tutto il giorno...che caro..
cerco ragazza grassa per matrimonio con foto...ma tu come sei? La tieni la foto?
elefanti che cacano...oceani immensi!
gli scemi che stanno vicino a me...sempre troppi
immmagini relative a ragazza robusta ma felice
infermieri di anestesia figura che va scomparendo
ma vaffanculo te e tutto l'ospedale
nel cuore di una donna grassa...tanta roba
non sto scherzando...neanche io
ragazza grassa disperata di fare pipi....stringi pure tuuuu
sono una minchiona...siamo in due..
sto incazzata...vedi sopra
il pene allungabile...tipo molla, dici?
la donna piu obesa che batte le ginocchia...clap clap clap...


Ma per quest'anno le vincitrici del concorso, le migliori chiavi di ricerca sonooo:





i pantaloni della tuta evidenziano il pacco

la michia me pesa nu chilu

stupida cicciona si infila a forza 100 supposte

ragazza con tette pasquali

secondo voi e' giusto che mia madre mi metta ogni sera la supposta?   

parrucchino per parti intime

celentano la shate mi cantare

solitamente me lo tocco da sopra le mutande

mi sono messa due dita nel culo come volevi tu

mutande con striscia di merda

forza mangiate che devoandare su fb




E con questo, saluto tutti con un caloroso abbraccio e se non schiatto durante il cenone o nelle ore immediatamente succiessive ci si sente nel 2011!!!

24 dicembre 2010

Letterina

Caro Babbo Natale,

per quest'anno vorrei...
ecco...
pensandoci bene...
allora...
penso che...
....
....
mah.....
....
....
Aò Babbo Natà siamo sinceri, mo detto tra noi,  ma che te la scrivo a fare la letterina che poi tanto tu non mi accontenti mai?! Me lo dici? Me la vuoi dare una spiegazione?Eh?

Mah, certe volte mi viene proprio da pensare che davvero tu non esiiti....ma è un pensiero troppo brutto e allora non lo voglio pensare!!

Senti a me Babbo Natà per quest'anno facciamo così : ti mando io qualcosa al Polo Nord, eh? Un po di leccornie, vestitini nuovi per gli elfi, addobbi per gli alberi di Natale (ovviamente fatti da me, con queste manine sante), qualche  maglioncino per le renne, babbucce da notte, un cappellino col ponpon, un bustone di campanelli di tutte le forme, dimensioni e colori, che so piacciono tanto agli elfi, un profumo di dolce e banana, un po di pedalini che nelle foto li hai sempre tutti rotti (vergognati), bigodini per la barba e visto che ci sono ti mando anche la mia dieta, che magari con te funziona!!!  ..... così Babbò Natà ti do uno bello schiaffo morale, tu ti senti in colpa e il prossimo anno mi porti un sacco sacchissimo di regali!!!!!
                                                                                                                    

Con affetto, ma non troppo.....no dai vabbè...

Con Amore Tua






Buon Natale a tutti


20 dicembre 2010

La straordinaria efficienza del mio ufficio postale


Io odio gli uffici postali!! In modo particolare odio l'ufficio postale del mio paese!! Sai quando ci entri e non sai se e quando ne uscirai...e soprattutto in che condizioni ne uscirai!

Il primo attentato al sistema nervoso viene inflitto proprio all'entrata dalla macchinetta spara numeri!

Ti ritrovi a dover sostenere una scelta difficile, una di quelle che in un attimo ti fanno scorrere davanti agli occhi tutta la tua vita, mentre stai li che non sai che tasto premere, A?E?P?, ti rivedi da piccola giocare con papà ai giardinetti o ti ricordi di quando mamma con un paio di forbici ti squarciò il pallone di barbie, da sempre tuo preferito, e a causa di tuo fratello maggiore per giunta...sei li ferma, imbambolata, non sai cosa fare e intanto cominci a sudare freddo perchè dietro di te inizia a formarsi una certa coda borbottante e allora ti fai cogliere da un attimo di panico e cercando di dare il meno possibile nell'occhio premi tutti i bottoni e via...

Dopo aver preso il biglietto ti dirigi manza manza alla ricerca di un posto a sedere che puntualmente non trovi poichè sono tutti occupati da pensionati, donne incinta, e altri personaggi evidentemente devastati dalla vita!!

Allora attendi in piedi il tuo turno...il tempo passa, tu fingi di non essere stanca e intanto cominci a spostare il peso prima su un piede e poi sull'altro,cerchi di poggiarti al tavolino, ma è poco stabile, quindi meglio lasciare stare, preghi Dio che si liberi un posto, ma Dio si sa ha cose ben piu importanti da fare che pensare a te e allora ti accontenti di poggiarti un po al muro!!
Dopo aver controllato per una decina di volte se qualcuno ti abbia scritto un messaggio posi delusa il telefono e per distrarti ascolti i discorsi degli altri: apprendi così come fare un buon pollo alla cacciatora, di come mimina abbia litigato con concetta del piano di sotto, di come non esistono piu le mezze satgioni e il sempre verde si stava meglio quando si stava peggio..

All'improvviso.. dopo solo due ore di attesa quel numerino rosso sul display è uguale a quello che stringi nervosamente tra le mani!! Finalmente è il tuo turno!!! Ti stacchi dal muro e soddisfatta ti dirigi verso lo sportello mentre gli altri apprezzano come il retro del tuo giubotto nero pece sia diventato improvvisamente ed inspiegabilmente bianco gesso!!!

Personalmente è proprio questo il momento che più mi traumatizza, quello in cui mi devo relazionare con l'impiegato! No, perchè l'impiegato tipo del mio ufficio postale si comporta piu o meno così:

arrivi allo sportello e il suo primo pensiero non sei tu, a dire il vero non ti guarda neanche, impegnato come è a ciarlare col vicino collega, non sazio poi, ne ferma uno piu giovane perchè deve fargli vedere una cosa importantissima :ha appena fatto un offerta su ebay dal suo nuovo iphone!
Poi si stiracchia un po, magari si alza ed urla una battuta cretina al collega seduto li in fondo e giù a ridere di gusto tutti insieme, ed è proprio in quel momento di felicità che con la coda dell'occhio scorge te, lì in piedi, vistosamente infastidita, rossa in viso e gli occhi iniettati di sangue...allora come un cucciolo, guarda il suo collega, gli fa un cenno come per dire "scusami eh, ci stavamo divertendo cosi tanto ma ti devo lasciare per colpa di questa cattivona"...e finalmente dirotta la sua attenzione su di te!!

A questo punto chiedi quello che ti serve e lui ti risponde a malapena, con aria saccente, dando per scontato cose che scontate non sono! E' evidentemente scocciato dal fatto di dover ripetere le stesse cose, tutti i santi giorni, quindi ti risponde male, quasi come se ti stesse facendo un favore!!
Perchè tu sei niente è lui è tutto..lui ha potere di vita e di morte sulle tue raccomandate e allora tu devi sottostare ai suoi malumori!!! E se non sai la differenza tra raccomandata e raccomandata1 beeeh allora scusami ma sei proprio una povera cretina!!

Poi l'impiegato è sempre stanco e allora invece di compilarlo lui, il modulo lo fa compilare a te, a te che non sai cosa scriverci, non sai dove guardare con tutti quei numeri, e quella maledetta penna legata al banco con lo scotch che non scrive mai!!

Ti chiede spesso un documento e il codice fiscale, dopo un po però ti fa capire che il codice fiscale non serve piu e allora tu lo rimetti nel portafogli che metti in borsa, che per cautela chiudi e allora ti guarda e ti dice: "Signora il codice fiscale"!!!

No! Non si puoooo!!


Sono stufa marcia di sostenere conversazioni del genere:

"Mi serve una scatola"
"Che misura?
"Medio-piccola"
"Signora si decida o media o piccola?"
"Andare a fanculo no eh?!!


Mi dispiace dirlo ma c'è poi una grossa piaga che purtroppo affligge l'ufficio postale del mio paese : gli anziani!!

- Quando devono ritirare la pensione si appostano alle 6 di mattina davanti alle poste;
- Solo dopo secoli di indecisione concludono la loro permanenza davanti alla macchinetta spara numeri scegliendo sempre e comunque il bigliettino sbagliato,
- Si imbrogliano in quella specie di percorso tracciato con le transenne a nastro che sembra di stare a giochi senza frontiere!
- Cercano di passare avanti con la scusa di non capire quello che li circonda;
- Non sentono bene e capiscono male e allora perdono un sacco di tempo alle casse;

E poi diciamocelo, poverini, ancora non hanno ben digerito questa cosa dell'euro, che ogni volta che riscuotono la pensione sperano di rivedere le care vecchie lire, i soldi del paese loro, figuriamoci se stanno dietro a macchinette spara numeri, porte antirapina, percorsi strani, display luminosi e compagnia bella!! Suvvia!!!


Io odio profondamente il mio ufficio postale e ne sogno uno un po piu fai da te, che si sa chi fa da se fa per tre!

Perchè se continuiamo così,  prima o poi,  io me lo sento sbroccherò come questa signora!!

15 dicembre 2010

A. A. A.

Cercasi disperatamente anima pia che ad ogni mio attacco di fame, ogni qual volta sto per addentare o semplicemente pensare cose che non dovrei, agguanti il telefono, mi chiami e mi urli:

PLACATI  VERY, PLACATIIII
esattamente come da video al minuto 4:00









                                                       
Astenersi perditempo

Contattare preferibilmente ore pasti.............
........................................quindi a tutte le ore!!!








veryfatgirl

8 dicembre 2010

Template e tragedie

Visto che oggi è festa, tò ribeccatevi il template di Natale...che l'anno scorso non è stato abbastanza sfruttato, e comunque speriamo che non succeda qualche altra tragedia!!!

7 dicembre 2010

Sproloqui

Non c'è da stupirsi se vi dico che la dieta è ormai andata a farsi friggire assieme alle patata a spicchi che tanto mi piacciono!!

E credo anche che la depressione mi stia fottendo... e alla grande per giunta!!!

Mentre il mio stomaco è corroso da dolci schifosi e il mio cuore soffoca sotto strati di grasso!!!

La mia amica è diventata mamma ed io non lo diventerò mai!!

Stop!

8 novembre 2010

Anni bruciati e denti saltati

Oh ragà, io ve l'ho sempre detto che per me il periodo che precede il Natale è assai impegnativo...quest'anno poi con questa specie di lavoro che mi sono trovata il periodo pre natalizio mi è iniziato a fine agosto!
Ormai sono mesi che lotto con elfi, babbi natale, pantofole a forma di renna e compagnia bella!!!

Per questo motivo ,oltre ovviamente alla mia consueta, innata e oserei dire vergognosa pigrizia mentale e fisica,ci siamo dovuti separare per tutto questo tempo! Ma non dovete temere alcun che miei cari amici, che tanto si sa,la mia vita è cosi scialba che puo essere tranquillamente riassunta in due righe e nell'arco di un minuto scarso!

Quindi... ci eravamo lasciati che avevo mal di dente, giusto?..Bene..ora non ce l'ho più,e a dire il vero non ho piu neanche il dente colpevole di quel calvario,perchè,ebbene si, alla veneranda età di 27 anni mi sono sottoposta alla mia prima (e speriamo ultima) estrazione dentale!! Una fifa tremenda per poi non sentire niente grazie ad una iniezione di una qualche sostanza anestetica ed amara!

In questi giorni e sempre per la prima volta sono stata anche dall'oculita perchè sarà la vecchiaia che incombe come un uccello del malaugurio, saranno i frequenti incontri ravvicinati con lo schermo del pc, ma io non ci vedo piu bene come una volta!
E infatti sono diventata astigmatica e quindi adesso sono la soddisfatta prprietaria di un paio di occhiali dalla montatura nera/bianca che mi danno quel tocco di mistero in piu...però onde evitare di sembrare troppo misteriosa li inforco solo alla sera per guardare la tv!

Il lavoro invece va......dove vuole lui!!
Di nuovo c'è che ho tenuto un corso in merceria su come realizzare un delizioso babbo natale e gia dopo un ora di lezione avrei voluto prendere a scudisciate tutte le allieve tanto erano chiassose e pettegole ma pareva brutto visto che dopo dovevano pagarmi e quindi niente scudisciate!!

E poi cos'altro è successo?

Ah gia la dieta...rigiriamo un po la spada, la lancia, il giavellotto, nella piaga....ho avuto un momento di sconforto e quindi per un po la dieta non l'ho seguita, adesso sto cercando di rimettermi in carreggiata con la nuova dieta..oggi pomeriggio dovrei andare dalla dottoressa per il controllo, ma ho deciso che lo rimanderò fra 15 giorni che francamente non mi va proprio di spendere 20 euro per sentirmi dire che ho perso mezzo chilo in tre settimane!!!

Sabato scorso invece sono andata con i miei fratelli e cognate e nipoti a mangiare una pizza, e dopo la pizza un allegra passeggiatina...si allegra....tanto allegra che ho valutato un paio di volte l'opzione suicidio! Insomma non sto qui a menarvela di quanto mi sentissi emotivamente vicina piu agli adoloecenti alle prese con le prime uscite che agli adulti in circolazione e non vi parlo neanche dei pensieri che in tali momenti mi vorticavano nel cervello,che tanto lo sapete già che facevano piu o meno così: "Ma quanti cazzo di anni ti sei bruciata brutta testa di biiiiiiiiip?" seguiti ovviamente da aggettivi ancora sconosciuti alla razza umana!

14 ottobre 2010

Un uomo che sa parlare alle donne, ma anche no!


Stavo cucendo delle tortine (non cucinando, ma proprio cucendo con ago e filo), ma ho un mal di denti così atroce che ho deciso di mollare le tortine e venire qui a scrivere un post, prima che questa mia stanza virtuale muoia di solitudine!!

Considerando quindi il mio mal di denti e lo stato di fastidio in cui sono costretta a vivere questo sarà un post in stile yogurt scaduto.... da mesi!

E voi vi chiederete, chi sarà la vittima del nostro  barattolino di yogurt scaduto preferito?

Ebbene, oggi scaglierò la mia ira funesta contro il fatuo mondo della tv.

Personalmente non guardo molta tv e preferisco la musica come sottofondo durante le ore di lavoro!

Però vuoi che quella sera non avevo niente da fare, vuoi che avevo sentito delle novità, insomma vuoi quel che vuoi mi è capitato di diventare un attenta e coinvolta spettatrice di x factor !!!
La giuria, piu dei cantanti ha attirato da subito la mia attenzione!!
E da subito ho scoperto che la Tatangelo è anziana inside, nonostante i suoi 23 anni serba uno spirito da vecchia con tanto di predicozzi e frasi fatte annesse e connesse;

Ormai Celebri le sue massime:

Quando la persona è niente l'offesa è zero (secondo me l'ha sentita da qualche malavitoso)e la più recente : tu dici quello che pensi ma non pensi a quello che dici....roba su cui riflettereci insomma!!

Ma quello che piu di tutti  ha attirato la mia attenzione è stato Ruggeri, si lui, Enrico Ruggeri...che ne so mi sembrava affascinante, con questa voce da farci telefonate lunghe giornate intere, e quel non so cosa, che hanno gli uomini con l'innato dono di capire le donne!! Di saper parlare alle donne!
Affascinata da questa idea di cavaliere d'altri tempi mi sono pure fatta una playlist con le sue canzoni e me la sono ascoltata piu e piu volte!!

Un uomo che sa capire le donne, un uomo che sa parlare alle donne...................ma anche no!!!

Il mito si è infatti infranto al minuto 1:35 di questo video








Qui manca un video, mi dispiace ma non riesco a trovarlo! Si sarà perso durante il trasloco! :)



Enrico ma cosa stai facendo? Cosa stai dicendo eh? Stai forse affermando, davanti a tutta italia che una ragazzina un po in carne per cantare, per salire su un palco, per andare in tv deve perdere almeno 6 chili in poco tempo? Ho sentito bene?

Bravo, complimenti!
Onestamente parlando, credo che se in tv ci sei tu che tieni la panza, sei pelato, hai due bauletti Gucci sotto gli occhi e rumini saliva come una vacca, bhe francamente penso che in tv quella bella ragazza ci possa tranquillamente andare!!!!!

Forse Ruggeri è stato picchiato da piccolo dalla vicina di casa grassa, tanto da fargli odiare tutte le persone grasse? Bah, non so.... è prorio il caso di dire MISTERO!!
Fatto è che appena vede un po d'adipe sente di dover fare a tutti i costi battutte di bassa lega, e che evidentemente divertono solo lui!!
Un esempio al minuto 1:29 di quest'altro video


Eh Ruggeri, Ruggeri, che errore di valutazione che ho fatto, tu le donne non le conosci e non le capisci proprio!!! Figuriamoci saperci parlare!!!!


Sicchè scartando nonna Anna, e Ruggeri il ruminante non mi rimane altro da fare che affidarmi alla buona vecchia Mara e al'estro di Elio per tirare avanti con questa edizione di xfactor!!!

25 settembre 2010

Ho sognato che....

Che per caso pensavate che avessi smesso di sognare? Nooo per carità, perchè mai privarsi di un tal piacere!? Tranquilli, questa testolina continua a produrre roba indecente e quindi vi vado subito a fare  un sunto di quanto ho sognato in questa settimana!

Qualche giorno fa avevo uno stano dolore al petto, tra il petto e il seno, non so come spiegarvi, e allora ho sognato che Antonella Clerici  con tanto di camice bianco mi  visitava e mi diceva: "Hai un brutto rigonfiamento ed è quello che ti da dolore, ti devi far vedere subito da uno specialista!!"....perchè la mia mente associa la Clerici ad una figura medica francamente lo ignoro!!

Come sepsso mi capita da un anno a questa parte, e cioè ad intervalli di una notte si e una notte no, ma a volte anche di una notte si e l'altra pure ho sognato di ritornare a Cuscì...Dio quanto mi manca!
Sogno di stare nei posti che mi piacevano tanto,nei negozi che adoravo...e sembra tutto così reale.
Ho sognato anche lo studentato in cui vivevo e ad eccezione della responsabile era tutto diverso, tetro e diverso, la mia stanza era gigantesca con mobili scurissimi e addirittura un balcone che dava su un mare ed un cielo grigissimi e proprio mentre rientravo in stanza ho rotto la persiana altissima  che nonostante i miei sforzi mi è sfuggita di mano cadendo rovinosamente su una statua a cui ha spezzato il naso e parte del viso...che disastro!!!

La stessa notte non so come non so dove mi sono ritrovata a limonare furiosamente con Pierferdinando Casini....(ma che caz!!!)

Ho sognato anche che Pepe metteva fine una volta per tutte alla nostra storia d'amore immaginaria...ma io non ho mollato e stanotte l'ho risognato!

Eravamo in gita, credo, io andavo li a dirgli che lo amavo e lui mi diceva che in realtà in tutto questo tempo mi aveva assecondata solo perchè gli facevo pena ma che adesso basta, non voleva saperne piu di me e delle mie stupidate,e che me lo dovevo togliere dalla testa, e smetterla di perseguitarlo..al che comprensibilmente scossa ho girato i tacchi e me ne sono andata.

Eravamo tutti insieme in una grande sala da pranzo, io ero seduta vicina alla mia amica del cuore di quegli anni, la già nota Russo, la quale ad un tratto mi fa : "Guarda è arrivato il tuo Pepe con una!"
Guardo, ed è effettivamente Pepe, effettivamente in compagnia di una filiforme sventola bionda....ormai rassegnata faccio spallucce, giro il capo e mi rimetto a parlare con Russo.

Sono sempre li seduta, e mentre mi sistemo la maglia sento una presenza sinistra alla mia sinistra....è Pepe, ha in mano il taglierino che uso attualmente per fare i miei lavori, dura tutto pochi secondi..

Fa scivolare la grossa lama producendo quel tipico rumore dei taglierini, una specie di ctraaaactraaaaa e con un colpo secco me lo infila nel collo, dal lato sinistro in corrispondenza dell'aorta? della carotide?
Non so che ci sta da quelle parti, so solo che mi accascio subito a terra, sento una grande debolezza, e vedo il sangue uscire a getti, penso che la fine sia vicina..tra poco morirò...Ma non succede nulla, apro appena appena gli occhi e vedo Pepe che con violenza si accascia su di me ed inizia a infilarmi il taglierino nella coscia destra,una volta, due volte, poi tre...penso che il dolore sarà insopportabile ed invece sono come avvolta in un caldo tepore, sono cosciente, vedo e sento tutto ma non avverto alcun dolore, solo una grande debolezza!

Nonostante le tante ferite sono ancora li..viva!
Mi mettono in un autobus e mi portano in ospedale dove dicono che sono un caso da 50 e 50, ossia posso morire come vivere, ma se vivo probabilmente resterò in qualche modo invalida.

Io sono sempre li, pienamente cosciente in quel corpo che poi tanto cosciente non è...e mi chiedo perchè diavolo ci metta tanto a schiattare, nei film muoiono tutti subito perchè io no? La solita sfigata!!


E comunque Pepe sappilo io non ti desidero piu







forse.

18 settembre 2010

Giornate buie

Ma quando vi prendono quelle giornate in cui tutto è buio, in cui vi manca l'aria dallo sconforto, in cui definirsi tristi è un essere ottimisti...si, quando vi sembra di essere vicini alla pazzia, quando siete soli fisicamente e spiritualmente, quando i pensieri cattivi sono così martellanti da farvi venire il mal di testa, quando ogni cosa vi urta i nervi e vorreste spaccare tutto, voi quando state così cosa fate per sentirvi meglio? eh?




O sono l'unica a cui vengono di queste smanie?!! O.0


16 settembre 2010

Very News

VERY NEWS



Allora, allora...dopo altre due settimane di dieta a 1900 calorie in cui come c'era da aspettarselo non ho perso una cippa lippa, da lunedì sto seguendo la nuova dieta..
Ebbene si, me l'ha cambiata, adesso siamo sulle 1750 calorie circa...e credetemi vorrei tanto che questa volta funzionasse, sia per far fruttare quei 70 euro che mi è costato il cambio dieta, sia perchè ne ho psicologicamente bisogno, sia perchè tutto sommato la dottoressa mi inizia a star simpatica e mi dispiacerebbe dover dire in giro che con me ha fallito...
Insomma, vedremo, speriamo, preghiamo che vada meglio!!
Intanto oggi essendo il compleanno di mia mamma e mio nipote, ed essendoci quindi una super mega riunione famigliare è previsto uno sgarrone micidiale!!!
E non ditemi che se voglio posso anche non sgarrare, che mi incazzo eh!!! E  non ditemi nemmeno che se sgarro vuol dire che allora non ci tengo poi così tanto a dimagrire!!
Se mi dite una cosa del genere vi giuro che mi scompagno eh!! (ma voi all'asilo e alle elementari vi scompagnavate con gli amichetti? Io sempre!!)



Sul fronte lavoro, devo dire che ho parecchie cose da fare, sempre per la tizia del negozio, perchè la vendita on line non va come speravo, ma vabbè in fondo lo sapevo!



Mio papà c'è ma non è piu lui, è sempre più debole, più assente, lento, distratto, sgarbato.....lo guardo e mi viene solo da piangere!



Prima di chiudere questa edizione del VeryNews ci tengo a rispondere ad un paio di commenti lasciati negli ultimi due post;

Domanda: ma tu sei assolutamente sana?
Nel senso, sei sicura di non avere malattie metaboliche o alterazioni della tiroide, vero?
Mi pare francamente assurdo che, pesando 110 chili tu non abbia almeno risentito (come diminuizione del peso) della botta iniziale data dalla dieta.
Cristina



Risposta: ma ti pare il modo?
Comunque sia, chi mi segue lo sa bene, io e la mia tiroide ci siamo date l'estremo saluto ormai 4 anni fa (click click )!
Inoltre mi pare francamente assurdo che tu venga qui a rivangare su una triste realtà che tanto mi fa disperare e cioè che pur pesando come un rinoceronte non ho risentito della botta iniziale della dieta....Io mi sono affidata ad un medico, proprio perchè capisca se in me c'è qualcosa che non va, oppure se il mio peso è dovuto a troppi pandori inzuppati nel latte!!
Very


Due chili al mese, fanno ventiquattro chili in un anno... Se secondo te è poco...
utente anonimo


Si 24 chili in un anno sono pochi per chi come me ne ha da perdere almeno 50 e rinuncia a vivere a causa di quei chili in piu....



Come vedete oggi ho la stessa dolcezza dell'acido muriatico,  sarà forse perchè mi è quasi finito il ciclo e non ho ancora provato gli assorbenti che fanno é é é é é é é!!

27 agosto 2010

Sto incazzata assai!

Il primo controllo dalla dietologa era stato fissato per il 16 di agosto alle ore 19.00.

Così il 16 di agosto verso le 18.45 afferro la borsetta e mi dirigo verso il suo studio;
A metà strada sono già devastata dalle vampate di calore peggio di una donna in menopausa!
Finalmente arrivo a destinazione e tra una goccia di sudore e l'altra intravedo la porta chiusa e un foglietto penzolante, le vampate aumentano!
Mi avvicino e leggo:
"Si avvisano i signori pazienti che per motivi imprevisti lo studio resterà chiuso per un'altra settimana e bla bla bla....."
Ormai sono un fuoco, cosi nel vano tentativo di sbollire la rabbia e il nervoso (miei inseparabili compagni di vita) mi infilo nella vicina pineta per fare due passi. Poi me ne torno a casa delusa.

Il nuovo appuntamento è stato così fissato per lunedì 23 agosto ore 19.00.

Arrivo li, sono la prima, nonchè l'unica..la segretaria mi dice che è dispiaciuta per quanto accaduto ma la dottoressa nel mentre era in vacanza si è incrinata una costola.

La dottoressa arriva alle 19.30 si chiama la segretaria nello studio e attaccano a parlare.
La sottoscritta viene ricevuta alle 20.00

E quando mi accomondo e la dottoressa mi dice :

"Scusami, sai è il primo giorno, c'erano da sistemare delle cose"

mi viene voglia di alzarmi e urlare

"Ma che davvero dici? Ma che davvero pensi che mi beva questa stronzata? Guarda che vi ho sentite che parlavate delle vacanze e che le hai portato un regalo e che lei si svenava di grazie e di non doveva, lurida!"

Poi dopo i soliti convenevoli:

"Come sta?"
"Bene grazie"
" E' stata in vacanza?"
" Si sul balcone di casa"

passiamo alla pesatura

 109 chili

4 settimane per perdere 2 chili

4 settimane due chili

4 settimane due chili


più lo scrivo e più mi viene da piangere!



Lei mi dice che non è un risultato esaltante ma che va bene, io cerco di farle capire che a me invece non va affatto bene perchè io voglio scendere e che a livello psicologico ho bisogno di perdere almeno un chilo a settimana perchè solo questo mi puo dare fiducia, e forza per continuare e perchè non mi voglio piu vedere ridotta cosi, non voglio piu essere insultata da cani e porci!
Ma quella ribatte che non dobbiamo correre e che prima di tutto devo imparare a fare mio questo modo sano di mangiare altrimenti poi in futuro mi ritroverò a riacquistare i chili persi ecc ecc...

Oh, per carità, io apprezzo questo discorso salutistico, però ragà proprio non ce la faccio, mi viene da piangere!

Il nuovo appuntamento è fissato per giovedi 2 settembre per vedere se almeno un altro chilo lo abbiamo buttato giu! Ma io so già quale sarà la risposta :  NO!!

Però se mi dice che devo continuare con questa cazzo di dieta da 1900 calorie giuro che mi metto ad urlare così forte che la faccio cascare dalla poltrona!!
Glielo dico chiaro e tondo che me le deve abbassare ste calorie e se non me le abbassa, forse e dico forse, non ci vado piu!

Cioè pagare un sacco di soldi per perdere si e no due chili al mese, no, proprio non ci sto!!

Perchè ricordiamocelo io qui di chili non ne devo perdere 5, 10 o 15 no, qui si tratta di almeno 40 chili!!
Di questo passo , se voglio dimagrire, faccio prima a morire e a reincarnarmi in una modella sudamericana !!!!




31 luglio 2010

Una dieta da star!!

Tutto in questa dieta è differente da quelle che ho seguito in precedenza!
Anzi non è una dieta è una Terapia Alimentare Personalizzata, o almeno così c'è scritto sul primo foglio contenuto nella cartelletta blu.

Sul secondo invece sono riportati i miei dati personali tra cui

Altezza 165 cm             Attività fisica : leggera
Peso 111 kg                 Struttura scheletrica : media


Cioè sono alta come un pinguino, grassa come un rinoceronte e la mia attività fisica consiste nel salire e scendere le scale, spostarsi dalla sedia al divano e alzarsi di notte per fare pipì!!
Inoltre ho una struttura scheletrica media il che vuol dire, dimagrisci quanto ti pare che tanto un po chiattarella ci sarai sempre!!

Prosegue con:

"Ho valutato, attraverso l'analisi delle caratteristiche antropometriche, che il suo peso ideale debba essere 99,70 kg."

Alt! Stop! Fermate il mondo, voglio scendere!

Cioè? Mi stai dicendo che il mio peso ideale, il mio peso forma, equivale a quello di una foca monaca che partorirà a giorni?No beh non ci siamo proprio mia cara dottoressa e questo fatto me lo devi spiegare per bene!!!! Presumo sia il primo obiettivo da raggiungere, perchè mi rifiuto con tutta me stessa (ed io sono tanta perciò il rifiuto è bello grosso) di credere che il mio peso forma sia di un quintale!
Tutto cio con una struttura scheletrica media, figuriamoci se fosse stata grossa, avrei avuto il peso forma di un iceberg!!

Andiamo avanti:

"Tenuto conto dello stato di salute e di altri fattori concomitanti le ho prescritto una dieta adeguata senza cambiamenti troppo rapidi che potrebbero essere dannosi per il suo organismo.
Ho quindi elaborato una dieta di 21 giorni che le fornisca 1895 calorie giornaliere delle quali : 446 da protidi, 921 da glucidi e 528 da lipidi."

Questa scrive così e sembra che chissà quale visita approfondita mi abbia fatto, ma non è così!!
E comunque 1895 calorieeeeeeeeeeeeeee? Ma non saranno troppe?? E va bene ad andarci piano ma qui mi pare si stia esagerando.

Proseguendo nella lettura apprendo che ho un indice di massa corporea di 40.77 che corrisponde ad una obesità morbigena....cioè? Un obesità morbosa? Morbidosa? Talmente attaccata alle ossa che non me la scrollerò mai di dosso? Oppure vuol dire patologica, nel senso che è da considerarsi come una malattia? Oppure sta a significare che i miei geni sono soffici e teneri? Io proprio non lo so cosa voglia dire!!

Poi chissà come ha stabilito che il mio metabolismo basale è di 2127,70 Kcal..e come lo hai calcolato me lo vuoi spiegare? No eh!

Seguono poi le premesse alla terapia alimentare; e qui una frase mi ha particolarmente colpita:

"I risultati di una sana e corretta alimentazione non si vedono immediatamente ma iniziano nel nostro organismo sin dal primo pasto."

A me sta frase mi mette tanta tranquillità!! Forse perchè immagino il mio organismo che mi ringrazia ad ogni boccone, o che riprende piano piano a respirare aria buona, o che intorpidito comincia a svegliarsi doppo un lungo e pesante sonno!
Cose così ecco....

A questo punto inizia la dieta vera e propria, 21 menu per 21 giorni.
Tutti iniziano con la frase : Oggi le proponiamo... neanche fossimo al ristorante, e a me questa cosa fa tanto sorridere! Invece mi viene da piangere quando penso di aver scelto questa dottoressa per poter fare tutto in autonomia, anche economica, e questa mi prescrive una dieta da star di Beverly Hills, tutta a base di orate, gamberoni e  vongole, roba che i miei devono accendere un mutuo ogni volta che vanno a fare la spesa!!

C'è da dire comunque che dal punto di vista squisitamente alimentare (si mi sono innamorata della parola squisitamente)in questa dieta c'è veramente di tutto e la cosa che piu mi ha colpita è che c'è pane sia a pranzo che a cena, quindi pane insieme alla pasta, pane anche quando ci sono le patate, che a proposito mi sono ritrovata per tre sere di fila sottoforma di: patate in padella con aromi, purè di patate e patate bollite con olio!! Insomma si mangia tanto e si mangia bene anche perchè oltre a prescrivere un determinato tipo di piatto la dottoressa ti fornisce anche la ricetta per prepararlo in modo corretto e sano!

Il primo controllo è fissato per il 16 di agosto e allora cosa accadrà quando io e la dottoressa ci avvicineremo alla bilancia? Le opzioni possibili sono essenzialmente due:

- se mi va bene, non sarò ne scesa ne salita;

- se mi va male sarò aumentata di qualche chilo;

Fatto è che dopo quattro giorni di dieta non ho perso nenache il peso di un chupa chups!!!


27 luglio 2010

Da oggi sono a dieta.... (Questa frase non mi è nuova!!))!

L'appuntamento dalla dietologa è alle dieci.

Alle dieci meno cinque premo il mio ditino paffutello sul citofono dello studio e PRRRRRRRRR

<< Chi è? >>
<< Very >>

Lo studio è totalmente diverso da come lo immaginavo. Mi ritrovo in un ambiente etnico - new age,con salottino in rattan con cuscini neri e bianchi, muri dai colori caldi e un tavolino pieno di riviste di bellezza e svariati vogue (si lo so, questo e poco new age e per nulla etnico). C'è poi una cosa che non so cosa voglia essere: una lampada? Una decorazione? E' un lungo serpentone di carta con dentro tante lucine bianche tutto attorcigliato ad un mobiletto su cui è posato un piccolo televisore che però fa da stereo.

La segretaria, con una zeppa altissima, magra come uno stecco secco, e con un paio di pantaloni verde oltremare fatti con uno di quei tessuti infami,quelli che sembrano cadere belli morbidi ma che in realtà si appiccicano proprio nei punti critici ad evidenziare ogni singola imperfezione che lei ovviamente non ha, mi fa accomodare.

Nonostante l'aria condizionata, inizio a sudare come una vacca in fila al macello, così afferro un volantino sulla liposuzione e lo promuovo a ventaglio.

La segretaria per agevolare il lavoro della dottoressa compila una scheda con i miei dati, mi chiede del ciclo, se è regolare oppure no, e poi MI PESA.

Io e questo ramoscello secco davanti alla bilancia.

Intanto ho perso un centimetro di altezza...se ne sarà andato nella gobba? Forse stufo di questa vita cosi pesante ha fatto le valige e si è diretto verso lidi migliori? Non lo so, fatto sta che ora sono la bellezza di un metro e sessantaquattro; ma la segretaria impietosita dal mio tendere al quadrato piu che al rettangolo mi grazia e riporta sulla scheda un metro e sessantacinque. Grazie, da oggi sarai il mio ramoscello secco preferito!!

Arriviamo al peso.

<< Non ti spaventare eh!>>
<< No, signora (SIGNORAAAAAAA?) non si faccia alcun problema!>>

Quella, ottimista parte da cento chili ma io che conosco il mio corpo da piu tempo le dico :

<< Vai ,vai,  vai avanti, ancora, vai>>

E solo dopo mi rendo conto di aver parlato come un parcheggiatore abusivo, ma va be!

Arriviamo così a 111 kg , lo stesso peso di quando ho aperto questo blog !

Mentre sono lì noto che la bilancia arriva fino a 120 chili e allora chiedo :

<< Ma se uno pesa piu di 120 chili cosa succede?!>>

Ma quella o non lo sapeva o concentrata come era non mi ha sentita, fatto sta che sono rimasta senza risposta e delusa come una bambina a cui si nega un palloncino il giorno della fiera.

Va be ritorno nella sala da attesa e attendo.

Dopo "solo" 40 minuti di ritardo arriva la dottoressa C. e pure lei non è come me l'aspettavo.

Che ne so, io mi aspettavo una tipa snella, alta, con pochi sorrisi da regalare, e invece è una donnina di mezza età, bassina, tondeggiante, piena di grosse cianfrusaglie (bracciali, collane) ed è tutta un sorriso.

E' il mio turno..e non potrebbe essere altrimenti visto che ci sono solo io.
Anche lo studio della dottoressa è particolare sembra piu una gioielleria che uno studio medico.

La dottoressa si informa sulle mie condizioni di salute e poi mi visita!

Mi fa stendere sul lettino mentre fiera mi mostra una macchina ecografica dicendo : << Questa serve per vedere se c'è cellulite>>
Le vorrei dire : allora non l'accendiamo che tanto io ho la cellulite anche negli occhi, e tra le dita dei piedi ma mi sto zitta che è meglio. E comunque per fortuna con me quella macchina non la usa.

Mi controlla gli occhi, il cuore che va veloce come un eurostar in ritardo e poi mi chiede di togliermi la maglia che mi deve pizzicare il grasso con un affare....

Mi parla un po di come sarà questa dieta, di come la condurremo, del fatto che in qualsiasi momento la posso chiamare, e che secondo lei ce la farò! Mah!

Passiamo poi al lato squisitamente economico (come disse quella tizia del un colloquio di lavoro) e mi dice che :

La dieta piu due visite di controllo mi costano 130 euro (Cedeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee?)
Ad ogni cambio dieta 70 euro e ogni due o tre visite 20 euro!!!
(Cedeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee?)
Insomma questo per me è un  vero e proprio salasso!


Ci diamo appuntamento a lunedi per il ritiro dieta!


Ieri sera vado allo studio, e dopo il consueto ritardo di mezz'ora arriva la dottoressa che da la dieta alla segretaria e la segretaria la da a me ..... così senza una spiegazione, senza un incoraggiamento senza frasi del tipo : "Questo è il tuo ultimo giorno da cicciabombacannoniera!Sei pronta a cambiare vita?"

Mah..un po delusa afferro la mia cartelletta blu e me ne torno a casa dove appena ho un momento di tranquillità tiro fuori il malloppo di carte e mi  rendo subito conto che  pure la dieta non è come me l' aspettavo!



TO BE CONTINUED




21 luglio 2010

Io sono un crisallo

Ieri sera avevo delle cose urgenti da consegnare alla tizia del negozio, così mi vesto di stracci e pazienza, infilo le mie ciabattine con fibia di strass che si intonano perfettamente agli stracci di cui sopra ed esco di casa.

Da quanto tempo non uscivo a fare due passi?
Mi sa tanto! In questo periodo approfittando del fatto che fa tremendamente caldo mi faccio scarrozzare da mio padre da una parte all'altra, togliendomi così dall'imbarazzo di dover andare in giro a mostrare le mie abbondanti grazie.

Ma ieri sera non mi andava di chiederglielo, di dipendere ancora una volta da altra gente per le mie cose e quindi ho deciso di utilizzare l'unico mezzo di locomozione a mia disposizione: le mie cellulitiche gambe!

Esco e gia mi sento strana, a parte il caldo che ormai non reggo piu, mi sento gonfia, goffa e bruttissima, percepisco tutto del mio corpo, mi pare addirittura di sentire i baffi che crescono sul mio labbro superiore, ogni goccia di sudore che si forma sulla fronte e comunque sia tutto quello che percepisco non sa affatto di buono!

Come sempre noto che la gente mi squadra dalla testa ai piedi, soffermandosi sul mio vistoso centro.

Con gesti fluidi e circospetti cerco di tirarmi la maglia sempre piu giu, giu e ancora giu, nella vana illusione di coprire i danni causati da pizze, focacce e tonnellate di gelato tutti i gusti, quando ad un tratto sento un bambino alle mie spalle urlare : "Che non si vede nienteeee!!!"

Penso subito che ce l'abbia con me, e allora mi volto di scatto e mi rendo conto che in realtà parlava con una sua amichetta dall'altro lato della strada.

Poco dopo mentre cammino, due signore di cui una placidamente seduta se non al centro della strada quasi, mi guardano e si mettono a parlare di culi grossi aiutandosi anche con la mimica.

Ora, lo so perfettamente che non devo dare retta a queste cose soprattutto quando provengono da donne anche loro obese e per di più sedute per strada e abbigliate come di seguito:

- camicione fantasia lungo fino alle ginocchia
- pantalone del pigiama a fiorellini
- scarponi marroni di qualche numero piu grandi

Ma io sono un cristallo e anche un alito di vento mi ferisce!

Questo accumulo di disagio e di sensazioni negative  mi spinge a fare quello che da settimane cerco di fare, ma che non ho ancora fatto per mancanza di coraggio ; Così prendo il cellulare e vado su quel numero che da giorni ormai se ne sta memorizzato e inutilizzato nella mia rubrica.


Schiaccio sulla cornetta verde.

Tuuuuuuu

Tuuuuuuuuuu

Tuuuuuuuuuuu

Tuuuuuuuuuuuuu

Scatto

Silenzio

Segreteria telefonica

Fanculo, mi hanno fregato 16 centesimi!

Riattacco ed entro nel negozio a cui intanto sono arrivata!
Lascio la "mercanzia", prendo i soldi, e vado via.


Mentre percorro la strada del ritorno (ovviamente in salita) mi sento un fenomeno da baraccone... mi sento squallida!!!


Sono arrivata quasi a casa, ci mancano ormai solo due isolati, quando sento il telefono squillare!


<<Pronto?>>

<<Studio della Dottoressa C, abbiamo trovato una sua chiamata!>>

<<Emm...si...no..allora..>>

A questo punto non so perchè, non so come, ma mi fuoriesce un "Nud" dalla bocca!
Nud, da me vuol dire niente !!
Allora penso : "Brava Very, bella figura di merda, ora questa qui pensa di avere a che fare con una grezzona che non sa neanche parlare in italiano, peggio di quella seduta in mezzo alla strada!!!"

Cerco di sorvolare e proseguo

<<Vorrei fissare un appuntamento con la dottoressa>>

<<In cosa? Come lei sa la dottoressa è specializzata in estetica e in dietologia>>

Naaaa ma a la daver?? Nu u sapev stu fat!
(Traduzione: Naaaa davvero? Non lo sapevo!)
Francamente so poco e niente su questa dottoressa e l'unico, fondamentale motivo per cui l'ho scelta è che si trova nel mio paese e neanche molto lontano da casa, ciò vuol dire che ci posso andare da sola senza dover dipendere da nessuno!!

<<Ecco si ..vorrei un suo consulto come dietologa>>

E' inutile spiegare alla ragazza che sull'estetica l'aiuto della dottoressa sarebbe del tutto inutile poichè nel mio caso ci vorrebbe solo un esorcista, piu svariate flebo di acqua santa!

<<Le va bene venerdì alle ore 10,00?>>

<<Si certo, benissimo>>

E si perchè venerdi sono sola a casa (i miei vanno via per la chemio di papà) e cosi non dovrò spiegare niente a nessuno....un fastidio in meno!!


Quindi adesso mettiamoci in religioso silenzio e attendiamo che arrivi Venerdi!

Amen!

30 giugno 2010

Di pasta in pasta

Qualche giorno fa vi ho chiesto cosa secondo voi potesse essere questa :



Fatta eccezione per due persone, nessuno ha provato ad indovinare e ciò, ve lo dico, mi ha resa molto triste!!!

Ora quindi che svelo l'arcano, mi pare un po di parlar da sola fatta sempre eccezione per quelle due persone di buon cuore (MissPansy e Giuliana) che hanno partecipato alla mia goliardia..vabbè tanto gia lo so che il mio destino sarà quello di farneticare da sola, quindi prima mi ci abituo meglio è!

Quindi miei cari quella nella foto non è purea di patate, non è una besciamella, non è un collante, ne pasta di mandorle...maaa...rullo di tamburi (mio Dio perdona la mia immensa stupidaggine!!) trattasi di Pasta di mais, e no, non si mangia!!!!!

E' un composto che va cotto sul fuoco, poi lavorato a mano per ottenere infine questa pallotta di massa




che puo essere colorata e modellata a piacimento e che si essicca all'aria.



(clicca sull'immagine per dettagli scabrosi)


Il bello di questa massa, oltre al fatto che si essicca all'aria, è che puo essere fatta facilmente in casa e a costi molto contenuti, vi servono infatti:

- una tazza di amido di mais (maizena); che trovate nei supermercati o a limite se siete in un paese disgraziato come il mio, potete provare in un negozio di dolciumi!

- una tazza di colla vinilica; che trovate dal ferramenta, in cartoleria, al supermercato o se citofonate al vicino quello di sicuro ce l'ha!

- un cucchiaio di olio di vaselina; che trovate in farmacia!
Io ci sono andata con un po di vergogna perchè mi sono detta, chissà cosa penserà il farmacista: che sono una pervertita? Che ho in agenda una serata pornosadomaso?
Poi una volta tornata a casa ho letto sulla boccetta che quest'olio viene usato come lassativo! E quindi il farmacista mi avrà presa per una che non puo andar di corpo e il caso vuole che sia pure vero..ma vabbe!!!

- un cucchiaio di succo di limone; che trovate dal fruttivendolo

A questo punto procuratevi un vecchio pentolino antiaderente e un cucchiaio di legno, oppure compratene di nuovi, l'importante è che da questo momento in poi, pentolino e mestolo verranno usati solo per la pasta di mais e mai piu per cucinarci le stelline in brodo a nonno!!

Versate gli ingredienti nella pentola, mettetela sul fuoco e iniziate a girare, girare, girare, girare....ad un certo punto spunteranno dei piccoli grumi, e poi grumi sempre piu grandi, finchè non sarà un unico grande, bianco grumo.

A questo punto spostatevi su un piano di lavoro pulito, ungetevi le mani di crema (tipo nivea) e iniziate ad impastare fino ad ottenere una bella palla bianca e uniforme; Lasciatela raffreddare un po e poi richiudetela in un contenitore, ben lontana dall'aria, in tal modo si conserverà per svariate settimane!

Adesso divertitevi e create i vostri pastrocchi!!!


Insomma se non lo avete capito mi è venuta voglia di modellare, di creare cose con paste molli che poi diventano dure, tanto per cambiare quindi mi è venuta la fissa per qualcosa che non sono in grado di fare, ma pazienza, prima o poi lo capirò che non ne sono capace e la smetterò....forse!!

Nel frattempo però, a costi non proprio contenuti mi sono procurata un nuovo materiale da modellare! Così dopo il fimo e la pasta di mais è ora il turno del cernit!!




Cosa ne verrà fuori? Non lo so o comunque lo scopriremo solo impastando!!

28 giugno 2010

Sinapsi

Domani ho appuntamento dal neurologo..
Ho paura e sono in ansia...
Cosa caspita gli devo dire?
Ma soprattutto, oh, non è che questo mi fa spogliare?
Di pesare mi pesa di sicuro, ma spogliare?
Oh ragà per carità non facciamo scherzi..
..........................
...................
.............
.........
!!!!!!


Nota del 29 Giugno 2010

Ho risolto il problema alla radice : non ci sono andata!!

25 giugno 2010

Po popo popoooooooooooo




E direi di chiudere la questione mondiale così :



20 giugno 2010

Eh?


Dai, dite la verità,

ogni volta che vedete l'Italia giocare

e viene fuori il nome Pepe,

pensate subito a me?

Eh? Eh?


Eh?

11 giugno 2010

Pensieri sparsi

Questo è stato un periodo di grande confusione alimentare.
Dopo circa sei settimane di mantenimento ho perso il controllo.
Mi è venuta una grande fame ed ho mangiato..mangiato tanto.

E ogni giorno mi ripeto quella falsa promessa : "oggi mangio che da domani mi rimetto a dieta"..ma quel domani, quelli come me lo sanno bene, non arriva mai!

Devo salire sulla bilancia ma non mi va di farlo perchè so gia di aver ripreso peso..e allora mi sento in una gabbia senza via d'uscita!

Io da sempre  nella mia gabbia!

Con questo corpo enorme che mi impedisce di passare inosservata, che mi impedisce di stare serena con gli altri, che non mi fa vestire come vorrei, che mi costringe a coprirmi anche quando fa caldo,che mi impone mille e più rinunce...questo corpo, questo aspetto mio che mi stanca e mi sfinisce perchè lo vedo così pieno di errori!!


Ultimamente poi passo molto tempo da sola a casa, ci siamo solo io e la quattro zampe mentre i miei vanno fuori per quella chemio maledetta per papà!

Quando sono sola mi sento un po più libera e faccio tante cose che con i miei per casa non mi sento di fare!

Tipo rivoltare e sporcare tutto per fare dei bottoni di fimo che poi si bruceranno durante la cottura.

E tante altre cose di cui presto vi parlerò,a meno che non vi risultino noiose!*

Però spesso quando sono sola mangio....mangio tanto e male.

Oggi per esempio ho fatto colazione verso le 6.45 con due, e dico ben due, tazze di gelato (e non so proprio come mi vengano queste idee, sono dei raptus che mi conducono dritta ai cassetti del freezer).

Verso le undici, una manciata di taralli e tre fette di pane

All' una ho messo sul fuoco tutto l'occorrente per una pasta al tonno, ma mentre preparavo, mi è venuto un po di mal di pancia, sono andata in bagno e...............una cagarella assurda !!!!

Sono stata un quarto d'ora sulla tazza! (E ogni volta che mi ci risiedo su quella tazza, giù con altra cagarella!)

Al che mi sono spaventata, e sinceramente mi sono fatta un gran schifo da sola, perchè ho attribuito la cosa al gelato di stamattina..così sono andata in cucina, ho preso tutto quello che c'era sul fuoco e l'ho gettato via!

E li mi sono sentita una miseria...gettare il cibo ti fa sentire male, perchè non è giusto! Perchè quel cibo è frutto di un duro lavoro e per giunta non mio..misera, misera, misera me!

Per questo ho iniziato questo post con "questo è stato" perchè voglio che da ora non lo sia piu! Che scendere così in basso fa davvero male!



Ci riuscirò?




Vi lascio con questo interrogativo e con la viva speranza che questo cagotto che mi è preso non peggiori col passare delle ore o ,che il buon Dio non voglia, si trasformi in qualcosa di ancor piu straziante!






*
Vi risulto noiosa quando parlo dei miei pasticciacci?
In attesa di risposte vi comunico che oggi mi sono dedicata a questo.......secondo voi di cosa si tratta?


veryfatgirl

2 giugno 2010



Vuoi visitare il blog dei miei lavori manuali?

Siii?

Bene!!

Allora mandami un messaggio privato
oppure una email e ti manderò il link !!



28 maggio 2010

.....


                                     SONO UNA GRANDISSIMA COGLIONA!!!

PUNTO

25 maggio 2010

Ooooooh nooooooo DI NUOVO!!!







Dite la verità, me li porto bene questi 27 anni eh?

23 maggio 2010

Questi sogni miei che non finiranno mai di stupirmi


L'altra notte ho sognato di essere a pranzo con Silvio; eravamo seduti ad una lunga tavolata, e lui è rimasto piacevolmente colpito dalla mia ironia; mi ha chiesto allora di sedermi vicino a lui, e ogni volta che parlavo lui se la rideva di gran gusto. Poi mi ha invitata ad una specie di comizio (anche se era una roba di soli politici importanti) che si sarebbe tenuto la domenica successiva...
Lui mi sorrideva e mentre mandavo giu un boccone di lasagna ho pensato :


Brava Very hai fatto il colpaccio
 sta volt t si sstmat!






20 maggio 2010

DIGNITA' BON VOYAGE

Da tempo so che in rete esiste una mia omonima, tale veryfatgirl, che ha anche un canale su youtube...

Ora, ci tengo a precisare che questa non sono io, e che il mio canale su youtube è questo qui che tra l'altro uso solo per caricare i video da mostrare a voi!

La prima volta che vidi la mia omonima in azione, i miei neuroni furono in grado di produrre un'unica, solitaria domanda: perchè?

Per un puro piacere di mostrarsi?
Sono patologicamente grassa e me ne vanto?
Mah!! Tutto puo essere!

Poi qualche tempo fa il sempre attendibilissimo Studio Aperto irruppe in casa mia con un servizio su di lei.



Si chiama Donna Simpson, ha 42 anni, è sposata, madre, e pesa circa 273 chili ed ha un unico obbiettivo: ingrassare! Arrivare a 450 chili per aggiudicarsi il titolo di donna piu grassa del mondo (per ora detiene il record di madre piu grassa del mondo) e quindi poterci guadagnare qualcosa con servizi, reportage, e ospitate varie.

Studio Aperto sempre nello stesso servizio mi disse ( perchè noi ci abbiamo una certa confidenza) che esistono donne obese disposte a riprendersi mentre si abbuffano, per poi vendere ad un prezzo piu o meno caro i filmati! Io francamente ignoravo questo ennesimo settore del mercato ignobile!! (Beata ignoranza!!)

Ci sono cioè uomini disposti a pagare per vedere una obesa che mangia... pare sia una perversione!
Una donna grassa che mangia è una perversione..
Una donna magra dà vita a perversioni solo se si ricopre di latex, si auto flagella, si veste da scolaretta fuori corso di hogwarts o da cameriera sempre accaldata ed eventualmente disponibile anche a verniciarti il cancello in abiti succinti per poi finire sempre e comunque a sollazzarsi più o meno allegramente ogni pertugio del corpo (naso, orecchie, ombellico, incavo dietro al ginocchio, tra le dita dei piedi, nei buchini per gli orecchini ecc ecc)

Effettivamente, girando anche solo su youtube (non oso immaginare altrove), se ne trovano parecchi di questi video, ora non so se fatti di spontanea volontà o in cambio di denaro o altro!!!

Alcuni esempi, qui, e qui, ma anche qui, qui , e....va be lasciamo stare, sono troppi!

La questione solleva molti dubbi e altrettante domande.

Fatto sta che io non lo farei mai, perchè la trovo una cosa estremamente umiliante...
Oddio se mi offrissero 2 miliardi di euro forse e dico forse potrei iniziare a pensarci...però no, dai..non lo farei mai...e che caz!




P.S. Girovagando su you tube ho trovato anche questa schifezza... godetevela!





Link :
       
- Veste la taglia XXXXXXXL, Donna Simpson, la donna più grassa del mondo

- A 30 anni pesa 152 chili, gli uomini la pagano per vederla mangiare


12 maggio 2010

Chi vuole un bottoncino?



Sono passate quattro settimane dal mio pubblico annuncio, "da oggi sono ufficialmente a dieta!", e questo è quanto ho da mostrarvi :




Ora la cosa importante da chiedersi è:

Con la stanchezza che avanza e i gelati che iniziano a popolare il mio freezer quanto durerà ancora questo buon proposito?
Ancora qualche settimana? Qualche giorno? Oppure alla disfatta mancano soltanto una manciata di ore?

Mah!



Cambiamo discorso....

Voi sapete, e se non lo sapete ve lo dico adesso, quanto avrei voluto essere un artista, che so, saper dipingere, disegnare, scolpire, modellare ..volevo essere come Michelangelo e scolpire la mia Pietà, volelo essere come Munch ed imprigionare tutto il mio dolore esistenziale in un urlo, ed invece mi è toccata in sorte questa storia dei pupazzi di pezza..che sfiga!

Stamattina però la mia vena artistica pulsava parecchio forte e chiedeva di essere liberata, cosi visto che ero sola in casa ho deciso di tirare fuori tutti i miei pacchetti di fimo e di fare dei bottoni da poi utilizzare sui miei lavoretti. (Roba da far impallidire Munch, Michelangelo, e tutte le ballerine di Degas)

Mi sono alzata di buon ora e tutta gioiosa ho preparato il tavolo da lavoro.

Una volta pronta ho iniziato ad impastare i vari colori e partendo da tonalità sgargianti sono arrivata ad ottenere colori dolci e pastellosi!

Come al solito dopo i primi 10 minuti di una qualsiasi attività mi pongo sempre la stessa, inevitabile domanda : "Ma chi me lo ha fatto fare?"

Ste tavolette di pasta sono dure come pietre e i miei polpastrelli iniziano a risentirne...comunque proseguo!

Vorrei lanciarmi nella reallizzazione di fate, elfi, e gnomi della foresta del Gargano ma al solo pensiero di quanta pasta occorre mi scoraggio e decido che per oggi bastano e avanzano due bottoncini e infatti eccoli:


Daiiii sono carini? Ditemi di si, ditemi di si...Dai dimmi che li trovi deliziosi...

Tutta soddisfatta mi dirigo verso la cucina per cuocerli e trullallerola trullalerolà...

Però...mi viene un brutto presentimento, sento come un ombra nera sghignazzare alle mie spalle e allora decido di fotografarli prima della cottura perchè me lo sento che oggi questa cosa della cottura va a finire male!

Copro la teglia, accendo il forno che comincia a sparare aria e giro la manopola un po dove mi pare perchè tanto i numeri non si leggono piu..ed inforno ad una temperatuta che si aggira tra gli 0° e 250°.

Aspetto il tempo necessario e li tiro fuori, sollevo il coperchio e una nube tossica mi colpisce in pieno viso...mi irrigidisco tutta e svengo col guanto da forno ancora indosso..

La mia cagnetta mette in atto le prime manovre di soccorso e mi riporta in vita.



Una volta superato lo stordimento provocato da quell'odor di morte mi rendo conto che in quella teglia non ci sono piu i miei teneri bottoncini noooo ci sono dei mostri scuri e lucidi come solo le bestie infernali sanno essere!




Ma cosa è accaduto?

- Il fimo dopo 3 anni di stagionatura è andato a male? Eppure crudo mi sembrava normalissimo!
- Colpa del forno ventilato?
- Gli alieni abitano nel forno di casa mia?
- Temperatura troppo alta?
- Forse, mezz'ora di cottura è troppa per dei teneri bottoncini?
- Dio ce l'ha con me?

Non so...se tra di voi c'è qualcuno che ne capisce venga presto in mio soccorso !!!


Però guardateli..ma quanto sono brutti?
Avete mai visto voi, trasformarsi un innocente azzurro cielo in un verdone  cosi brutto?
E il bianco che diventa quasi rosso?
E di quel lucido ne vogliamo forse parlare?

Sono affranta!


Ora però vi mostrerò una foto shock! Quindi se siete deboli di cuore allontanatevi immediatamente dal computer possibilmento urlando come in preda ad una crisi isterica!
Questo è un documento che fugherà ogni eventuale dubbio sulla mia natura..si amici miei, perchè io non sono come tutti voi , noooo! Sembro come voi, e come voi sono si fatta per il 70% di acqua ma miei cari è quel restante 30% che mi distingue dalla massa, quel 30 %  fatto di ricotta di pecora!



 Ma dico io, ci si puo fare i  lividi alle unghie solo per aver impastasto un po di fimo?
La risposta è si e sta tutta in quel 30% di ricotta di pecora!


E non sto qui a dilungarmi su come mi senta il fuoco di Sant' Antonio su tutti i polpastrelli!