27 febbraio 2011

Ho sognato che....



Io e mio padre ci rechiamo presso la celeberrima  "Autoscuola" del mio paese. Entriamo e ci avviciniamo al bancone dove, dopo un po il titolare si avvicina e ci fa : "Prego?!"
"Ho bisogno di fare un po di guide" rispondo subito io. Il titolare allora comincia a tirar fuori moduli di iscrizione, bollettini, libri! Prontamente chiarisco subito la situazione : "No guardi io la patente gia ce l'ho, e da anni ormai; ma non guido da tanto, e quindi ho bisogno di rifare un po di pratica"
Inquadrata la situazione il titolare ci invita a seguirlo in un'altra stanza! Stanza che si rivela poi essere del tutto identica ad un'aula scolastica! Il tizio, con la panza e gli occhialetti appesi al collo, srotola una cosa che a primo impatto a me sembra tanto essere una cartina geografica e mentre cerca di appenderla al muro si rivolge a mio padre chiedendo: "Ma lei, è una che si distrae come gli uomini?"

Francamente non capisco questa domanda poi però vedo mio padre che sta per rispondergli! Prima tentenna un po, facendo ciondolare la testa come suo solito e poi afferma con certezza :"Si la nutella"
Io continuo ad essere confusa....ma di cosa stanno parlando?

Poi l'illuminazione. Pare che alla guida, gli uomini si distraggono perchè pensano alle donne, per mio padre anche io mi distraggo alla guida ma perchè penso sempre alla nutella!

Reandiamocene conto, mio padre ha appena affermato davanti ad uno sconosciuto che sua figlia mentre guida, si distrae. E perchè? Perchè pensa alla nutella!!

Appena comprendo quello che sta accadendo in quella stanza e di come mio padre mi abbia appena fatto fare l'ennesima figura di merda mi sale su una rabbia incontenibile tanto che con gli occhi iniettati di sangue gli sussurro all'orecchio, mentre nessuno ci guarda : "Appena usciamo ti ammazzo"!

Ovviamente era solo un brutto sogno!

Nessun commento: