11 marzo 2009

Oggi come allora



Ieri sera ho ripreso tra le mani il mio vecchio lettore
cd della coca-cola (erano almeno due anni che non lo usavo)
ci ho messo due pile, ho inserito un vecchio cd dei crambberries
e mi è venuto da piangere.
Sono ritornata a quando andavo ancora a scuola
e una volta finiti i compiti mi chiudevo al buio
totale nella mia stanza ,infilavo le cuffie e andavo in un mondo
lontano. Piangevo, Sognavo, Immaginavo cose che non sarebbero mai accadute!
La cosa mi ha fatto tanta tenerezza ma mi ha gettato anche nello
sconforto..
Oggi come allora (e di anni ne saranno passati almeno 8)
io sono sempre la stessa, chiusa in una camera buia con le cuffie
a immaginare mondi che per me non esisteranno MAI!




Nessun commento: