9 luglio 2014

Amore Puro



28/07/2003 - 9/07/2014




4 luglio 2014

Che magari un giorno fanno un telefilm pure su di me!

Tempo fa, navigando su tumblr, alcune immagini e/o gif hanno destato la mia curiosità.
Ritraevano una ragazzotta in carne e un gran bel ragazzo che si scambiavano effusioni e/o frasi sdolcinate di vario genere.



E insomma vuoi per i due occhi da cerbiatto impaurito e il bellissimo sorriso del ragazzo in questione o per il fatto che stranamente si accompagnava a questa ragazzotta e che alla fine della fiera tutte le ragazzotte mi fanno pensare a me, mi sono sentita in dovere di approfondire la questione e di capire a cosa si riferissero queste immagini.

Detto fatto, l'ho scoperto.
Sono tratte da un telefilm inglese intitolato "My mad fat diary".
L'ho cercato. L'ho guardato. Tutto!
E' stato un colpo di fulmine.

Voi lo sapete no, che nonostante i miei 31 anni, fondamentalmente sono rimasta una quindicennne e perciò in questa storia mi ci sono ritrovata un sacco. Ho ritrovato alcune paure della Very di oggi ed ovviamente quelle della vera Very adolescente...insomma tettone ed età a parte, potrei essere tranquillamente io.

Rae,la protagonista, ha 16 anni, è alta un metro e ottanta, pesa 102 chili ed è stata ricoverata per quattro mesi in manicomio per aver tentato il suicidio.

La storia inizia il giorno in cui Rae viene dimessa dall'ospedale, il giorno in cui rimette piede nel mondo, lo stesso mondo da cui aveva provato a fuggire!

Cerca di inserirsi, non senza grosse difficoltà, fra i suoi coetanei e intanto lotta contro i suoi personalissimi demoni: gli attacchi di panico, l'essere obesa, le abbuffate, il non sentirsi al pari degli altri, la difficoltà a mangiare in pubblico o a spogliarsi in pubblico, le offese....tante offese! E i vorrei...tanti vorrei!



Toccanti sono le sedute dallo psichiatra e poi ovviamente c'è questa dolce e travagliata storia d'amore con questo piccolo, tenero bronzo di riace che proprio ti tocca il cuore.
E a noi ragazze piace un sacco quando qualcosa o qualcuno ci tocca il cuore.

Secondo me è un gran bel telefilm, diverso e sicuramente migliore (sempre secondo me eh) di quei papponi che ci propinavano a noi da adolescenti, vedi "Dawson's creek" detto anche anowanoweii (praticamente una banda di rincoglioniti).
"My mad fat Diary" affronta con grande ironia, e voi sapete quanto io ami l'ironia, il dramma dell' essere un'adolescente obesa e ansiosa (io intanto devo ancora capire come affrontare il dramma di essere un'adulta obesa e ansiosa). E poi quasi tutti i personaggi sono adorabili: Danny due cappelli,Tix, il tunisino nascosto nel bagagliaio della macchina, la madre, oh mio Dio la madre, quanta meravigliosa idiozia in un'unica donna!!

Ovviamente è' un telefilm, è una bella storia (tratta da una storia vera, perchè esiste per davvero una Rae Earl), raccontata benissimo, con delle belle battutte...ma è appunto una bella storia e come tutte le belle storie finisce a tarallucci e vino, mentre beh lo sappiamo, la realtà il più delle volte fa schifo e finisce a cazzotti e lividi. Almeno la mia.


Perciò "adolescenti obese" di tutte le età, guardatevelo! E' bello e fa ridere, quindi male non vi fa!

QUI trovate tutte le puntate con i sottotitoli in italiano.






Messaggio personale per gli attori protagonisti:

Sharon Rooney: senti fratella, io ti stimo assai perchè nonstante la tua stazza fai l'attrice in questo brutto mondo e ti metti sotto gli occhi di tutti.... no veramente, vieni qui e fatti abbracciare.

Nico Mirallegro: senti se solo io avessi dieci anni di meno ti verrei a cercare e una volta trovato io.....io...beh...mi andrei a nascondere dietro un cespuglio per l'imbarazzo .